Campo nomadi Castel Romano: una mozione per ottenere sicurezza

E’ evidente come la situazione del campo nomadi di Castel Romano sia ormai totalmente sfuggita di mano. Seppur il campo ricada nel territorio del Comune di Roma, i deleteri effetti sulla sicurezza li vive in prima battuta la Città di Pomezia.

Furti, aggressioni, minacce, roghi tossici, sassi contro le auto e contro i pullman sono solo alcune delle attività illecite che gli abitanti del campo nomadi mettono in atto a danno della collettività.

Campo nomadi di Castel Romano

Nel periodo in cui sono stato il sindaco di Pomezia avviai un confronto proficuo con la Prefettura di Roma, competente per le questioni di sicurezza, con cui si era condivisa l’idea di avviare un tavolo di confronto permanente con Roma Capitale. A causa delle dimissioni dei consiglieri comunali M5S avvenuta il 17 marzo 2018 e la mia conseguente decadenza tale percorso si è inevitabilmente arrestato.

Sono dell’idea che quel lavoro non vada buttato al vento ed è per questo che insieme al gruppo politico che si riconosce in Essere Pomezia, abbiamo deciso di presentare una mozione da discutere nel prossimo consiglio comunale con cui chiedere al sindaco di riattivare quel percorso orientato ad offrire garanzie di sicurezza alla nostra città.

Pomezia non può continuare ad essere il luogo dove la Capitale rovescia i suoi problemi e quello del campo nomadi di Castel Romano è un esempio lampante di questo aspetto.

Il nostro atto sia impulso per lavorare in sinergia con le altre istituzioni, Ministero dell’interno su tutti, con il Ministro Salvini che ha recentemente annunciato di voler chiudere i campi nomadi nel corso di questa legislatura.

Seguite qui gli sviluppi!

Qui il testo della mozione.

Altri documenti:
1) Richiesta al Prefetto di convocazione comitato ordine e sicurezza pubblica
2) Lettera per il sindaco di Roma Capitale su Castel Romano
3) Sollecito al Prefetto per la convocazione del Comitato

2 pensieri riguardo “Campo nomadi Castel Romano: una mozione per ottenere sicurezza

  1. carmen mazzucco ha detto:

    …..Continua
    hai lascito una citta’ che cominciavano ad invidiarcela, ora la stanno distruggendo di nuovo…non mollare.

  2. Stefania ha detto:

    Fabio non mollare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *